Nkwocha Ernest

Nkwocha Ernest è un rinomato artista nigeriano che ha sviluppato uno stile scultoreo unico che combina l’immaginario tradizionale africano con tecniche moderne. Le sue opere sono spesso caratterizzate dal riciclo della gomma degli pneumatici usati. Crea composizioni potenti e dinamiche che riflettono le specie animali e vegetali tipiche dell’africa.

Ha frequentato la Christ Assembly Primary School e la Tin-Can Island High School di Lagos, dove ha ricevuto la sua prima educazione. Ha anche acquisito il Diploma Nazionale Superiore in Scultura presso il Politecnico di Auchi, nello stato di Edo. È membro della società Nigeria Artist (SNA), membro della Sculptors Association of Nigeria (SCAN) e di altri organismi professionali.

Ernest ha iniziato la sua carriera di scultore nella nativa Lagos in Nigeria, diventando uno degli artisti più rispettati della scena artistica afroamericana.

Ha esposto

Le sue opere sono esposte in gallerie e musei di tutto il mondo. Le sculture di Ernest presentano spesso immagini di figure e animali in grandezza naturale.

Nel corso degli anni ha catturato il pubblico ed è stato riconosciuto e caratterizzato da molti media come TV Station e riviste che includono BBC World News, African Live TV Station.

Ha partecipato a varie mostre sia in patria che all’estero le sue opere sono state presentate e vendute in Askart Auction Stati Uniti. Le sue opere sono presenti anche nel Museo Nazionale del Marocco, Maron’Ages Gallery di Lione in Francia, anche alla Wesleyan University, Ohio, Stati Uniti, dove il suo unicorno a grandezza naturale è stato esposto nei locali. Un collezionista privato ha il suo pezzo (Life size Horse) in Repubblica Ceca. Il suo lavoro è audacemente esposto nella Nike Art Gallery, Lagos Nigeria e in alcuni collezionisti privati al di fuori dell’Africa.

La sua scultura è di solito a grandezza naturale o più grande e degli standard contemporanei globali.

La sua Arte

Parla e documenta la vita sociale e politica nella sua società. Consciamente e inconsciamente si trova a riflettere pensieri profondi nella sua composizione. A volte concettualizza prima di lavorare mentre altre volte nel processo di lavoro inizia a vedere nuove possibilità e adattare un approccio o un concetto diverso.

La sua arte parla mostrando la sua avversione per l’ingiustizia, le disuguaglianze e la disparità. Sceglie la texture che meglio interpreta il suo messaggio, la trama reale di qualsiasi pneumatico è un’ispirazione per lui e spesso ne vede alcune estremamente interessanti e stimolanti che lo spingono a lavorare di più.

Con il suo lavoro, Ernest contribuisce a creare un mondo dell’arte più inclusivo e ispira le future generazioni di artisti afroamericani.

Per le foto del suo lavoro al link: nkwocha Ernest – Search Images (bing.com)

ConnectivArt.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.