L’omicidio di Hazel Drew che ha ispirato “Twin Peaks”

L’omicidio di Hazel Drew che ha ispirato “Twin Peaks”

L’8 luglio 1907, Hazel Irene Drew fu trovata morta in una piccola città chiamata Sand Lake, a nord di New York. La cittadina rimase scioccata e sconvolta dall’improvvisa morte della sedicenne Hazel. Sebbene la causa della morte fosse stata inizialmente determinata come annegamento accidentale, un esame più attento delle prove rivelò che Hazel era stata assassinata.

Hazel era nata il 18 novembre 1890 a Sand Lake ed era figlia di Lillian e Charles Drew. Era descritta come una ragazza bella e popolare, atleta e cantante di talento. La sera della sua morte è stata vista camminare con un uomo sconosciuto vicino al lago e il suo corpo è stato poi ritrovato nel lago.

Le indagini sulla sua morte furono condotte dallo sceriffo locale, William Bullock. Nonostante gli sforzi delle autorità, il caso si è rapidamente raffreddato e non è mai stato identificato alcun sospetto. Da allora, il mistero della morte di Hazel è stato oggetto di speculazioni e ha ispirato molte opere di narrativa, tra cui la popolare serie televisiva Twin Peaks.

Il mistero irrisolto della morte di Hazel è diventato parte del folklore locale e rimane una fonte di grande fascino. Nonostante il passare del tempo, l’omicidio di Hazel Drew continua a perseguitare la città di Sand Lake e la sua morte rimarrà un mistero mai risolto.

Oltre alL’omicidio di Hazel Drew che ha ispirato “Twin Peaks” vi consiglio l’articolo su Angelo Badalamenti: Angelo Badalamenti | ConnectivArt

La serie è disponibile su Amazon prime al link: Watch Twin Peaks Season 1 | Prime Video (amazon.com)

ConnectivArt.