Anish Kapoor colore e forma che creano

Anish Kapoor è uno degli artisti più influenti del nostro tempo. Il suo lavoro è noto per l’uso del colore e della forma per creare stati d’animo ed emozioni. Kapoor ha dichiarato di volere che la sua arte faccia provare qualcosa alle persone, e di certo lo fa.

Kapoor è nato in India nel 1954 e si è trasferito a Londra nel 1972 per studiare arte. Si è rapidamente affermato come figura di spicco della scena artistica britannica. Ha ricevuto il Turner Prize nel 1991 e ha rappresentato la Gran Bretagna alla Biennale di Venezia nel 1993.

Le opere di Kapoor sono esposte nei principali musei e gallerie di tutto il mondo. Tra le sue sculture più famose si ricordano il “Cloud Gate” azzurro cielo nel Millennium Park di Chicago, il “fagiolo” riflettente nel Seagram Building di New York e l’enorme “Orbita” rossa nel Parco Olimpico di Londra.

Le opere di Kapoor sono spesso su larga scala e coinvolgenti. Vuole che gli spettatori interagiscano con le sue sculture e spesso usa colori vivaci per creare un senso di gioia ed energia. Kapoor è un maestro nell’uso della luce e dello spazio per creare effetti visivi sorprendenti.

Kapoor è anche un pittore prolifico e i suoi dipinti astratti sono altrettanto straordinari delle sue sculture. Spesso utilizza una tecnica chiamata “dipping”, in cui immerge le tele in vasche di pigmento e poi le lascia asciugare. Il risultato sono dipinti colorati e strutturati, pieni di movimento.

Kapoor è uno degli artisti più importanti del nostro tempo. Il suo uso del colore, della forma e della luce crea esperienze visive uniche che sicuramente coinvolgeranno e ispireranno gli spettatori.

Per vedere più immagini al Link: anish kapoor opere – Bing images

ConnectivArt.