Robert Rauschenberg

Robert Rauschenberg è stato un artista statunitense e una delle figure più influenti del movimento della pop art. È nato il 22 ottobre 1925 a Port Arthur, in Texas, ed è morto il 12 maggio 2008 a Captiva Island, in Florida.

Rauschenberg è noto per la sua miscela unica di pittura e scultura. È stato un artista prolifico, che ha creato opere in una vasta gamma di mezzi, tra cui pittura, scultura, fotografia, stampa, performance art e altro ancora. Era anche un maestro nel combinare materiali e oggetti diversi, spesso creando opere con oggetti trovati. Rauschenberg non era solo un artista, ma anche un innovatore e un pioniere del movimento della pop art.

Carriera:

Rauschenberg, artista autodidatta è stato fortemente influenzato dalla sua educazione in Texas e dal periodo trascorso al Black Mountain College, in North Carolina. è stato uno dei membri fondatori del gruppo noto come “Scuola di New York” fortemente influenzato dal movimento espressionista astratto. Tra le sue opere più famose ricordiamo il “Monogramma” (1955-59), composto da una capra impagliata, un pneumatico e una pallina da tennis montati su uno sfondo bianco, e il “Disegno cancellato di de Kooning” (1953), un disegno di Willem de Kooning (suo maestro) che Rauschenberg ha cancellato.

Nel corso della sua carriera, Rauschenberg ha ricevuto numerosi premi, tra cui la National Medal of Arts, la Skowhegan Medal of Painting e il Leone d’Oro alla Biennale di Venezia. Oltre alle sue opere d’arte, Rauschenberg è stato attivo anche nella filantropia, donando milioni di dollari a organizzazioni benefiche.

Le opere di Rauschenberg continuano a essere esposte in gallerie e musei di tutto il mondo. Le sue opere sono una testimonianza della sua abilità di artista, innovatore e pioniere del movimento della pop art. La sua miscela unica di pittura e scultura continuerà a ispirare e influenzare le generazioni di artisti a venire.

Per vedere qualche opera al link: Robert rauschenberg opere – Bing images

ConnectivArt.