Paolo Scheggi alla Collezione permanente di Tate Modern di Londra

Siamo felicissimi di annunciare che Inter-ena-cubo (1970) di Paolo Scheggi, già parte della Collezione permanente di Tate Modern di Londra, è tra le opere della mostra internazionale The Dynamic Eye: Op and Kinetic Art from the Tate Collection che ha aperto lo scorso 30 settembre 2022 al Museum of Art Pudong (MAP), visionaria architettura di Jean Nouvel a Shanghai, Cina.
La mostra riunisce quasi 120 opere d’arte, che spaziano tra vari media quali pittura, rilievi, serigrafie, sculture, installazioni e video, in un’ampia indagine sull’Arte Op e Cinetica da una prospettiva globale.
La mostra è co-organizzata dal MAP e dalla Tate, prodotta da Lujiazui (Group) Co., Ltd., curata da Clara Kim, former Daskalopoulos Senior Curator, International Art, Tate Modern, e da Matthew Watts, Assistant Curator. Il progetto è coordinato da Katie Chester, Project Manager, Collection Exhibitions.