I gatti nella storia dell’arte

I gatti sono nella storia dell’arte tra gli animali più rappresentati, con i primi esempi conosciuti che appaiono in Egitto intorno al 3.500 a.C.. Nel corso dei millenni, i gatti sono stati raffigurati in vari modi, spesso riflettendo le credenze e i valori culturali delle società in cui sono stati creati.

Nell’antico Egitto, i gatti erano venerati come dei e dee e spesso venivano mummificati e sepolti nelle tombe insieme ai loro padroni. Si riteneva inoltre che i gatti avessero poteri speciali e che fossero in grado di proteggere i morti dagli spiriti maligni.

Gli Egizi non erano gli unici a tenere in grande considerazione i gatti. Nell’Europa medievale, i gatti erano spesso visti come simboli di stregoneria e malvagità e di conseguenza venivano perseguitati. Nel Rinascimento, tuttavia, i gatti cominciarono a essere visti in una luce più positiva e furono spesso ritratti come compagni fedeli e affettuosi.

I gatti nella storia dell’arte più recente

Oggi i gatti continuano a essere un soggetto popolare per gli artisti di tutti i generi e la loro popolarità è cresciuta ancor di più negli ultimi anni attraverso video virali sui social. Dai dipinti di adorabili gattini ai suggestivi ritratti di gatti adulti, esiste un’ampia gamma di opere d’arte contemporanea che hanno come protagonisti queste amate creature.

Tra gli artisti contemporanei più famosi che hanno creato opere d’arte a tema felino ci sono Andy Warhol, che ha dipinto una serie di ritratti del suo gatto domestico, l’artista giapponese Yoshitomo Nara, che spesso presenta gatti nei suoi dipinti giocosi e stravaganti e Pablo Picasso con un celebre dipinto di un gatto che ha appena azzannato la sua preda.

I gatti sono stati anche protagonisti di molte fotografie iconiche, legate al mondo della moda o della musica come Freddy Mercuri.

A conciliare arte e letteratura troviamo l’iconico Gatto con gli stivali ad esempio, personaggio poi riutilizzato in Shrek in un connubio di tutti quegli aspetti, divertenti, teneri e unici che riguardano in un modo o nell’altro tutti i gatti.

Che siano carini, giocherelloni o semplicemente presenti nel loro mondo, i gatti sono in grado di affascinarci. Non c’è da stupirsi che siano stati un soggetto così popolare nell’arte di tutti i tempi!

Ai Link alcune immagini di gatti rappresentati da artisti famosi: gatti nella storia dell’arte – Bing images

Yoshitomo Nara (yoshitomo nara gatti – Bing images)

Andy Warhol (Andy Warholgatti – Bing images)

Picasso (picasso dipinto gatto – Bing images)

ConnectivArt.