È morto Alfredo Chiappori

È morto Alfredo Chiappori, disegnatore e scrittore di fama internazionale: aveva 79 anni e viveva a Lecco. Il suo “Up il sovversivo” ha caratterizzato intere stagioni della storia e della satira politica italiana. Come pittore ha esposto personali con presentazioni di importanti critici come Giulio Carlo Argan e Umberto Eco. Nel corso degli anni ha collaborato con le principali testate giornalistiche italiane. Lo scorso maggio la città di Lecco gli aveva reso omaggio con una serata al cinema Nuovo Aquilone, con la presentazione del docufilm “Multiforme ingegno”, che lo vedeva come protagonista. 

 Era stato ricordato l’editore Giangiacomo Feltrinelli, che aveva pubblicato nel 1970 il suo “Up il sovversivo” e il critico Oreste Del Buono, con le “Storie d’Italia”. Chiappori si era poi dedicato alla Bibbia della quale ha “dipinto” l’Apocalisse, il Cantico dei Cantici, i Salmi, la Genesi ed il Qohèlet o Ecclesiaste. Un’opera artistica seguita da padre David Maria Turoldo e dal cardinale Gianfranco Ravasi.   

È morto Alfredo Chiappori, al link si possono vedere alcuni dei suoi bellissimi lavori.

https://www.google.com/search?q=alfredo+chiappori&tbm=isch&hl=it&chips=q:alfredo+chiappori,g_1:pittore:QTY395D8ZCY%3D,online_chips:fumetti:lSymQABVBbE%3D&sa=X&ved=2ahUKEwiY6PvPq6P7AhWMyAIHHemUCyMQ4lYoAHoECAEQKA&biw=1519&bih=671