Alan Moore dice addio ai fumetti?

Parlando con il Guardian, Alan Moore ha rivelato di aver detto definitivamente addio al mondo dei fumetti.

Alan Moore è uno dei più grandi fumettisti della storia. Tuttavia è lontano dal suo lavoro da ormai diverso tempo e nelle ultime ore è arrivata la conferma definitiva: si ritira. L’autore ha infatti parlato col Guardian spiegando i motivi che l’hanno portato a prendere questa decisione.

Ho decisamente finito con i fumetti – dice Alan Moore. Non ne scrivo più da circa cinque anni. Amerò e adorerò sempre il medium dei fumetti, ma l’industria dei fumetti e tutte le cose ad essa collegate sono diventate insopportabili. Centinaia di migliaia di adulti si mettono

in fila per vedere personaggi e situazioni che erano stati creati per intrattenere i ragazzi di 12 anni di 50 anni fa. Non pensavo davvero che i supereroi fossero roba da adulti.