Ai Weiwei artista attivista e regista

Ai Weiwei è un artista, attivista e regista cinese. Il suo lavoro si concentra sui diritti umani ed è un critico dichiarato del governo cinese.

Ai Weiwei è nato a Pechino nel 1957. Suo padre, Ai Qing, era un famoso poeta esiliato durante la Rivoluzione culturale. Ai Weiwei è cresciuto nella Cina rurale e ha studiato arte all’Accademia del Cinema di Pechino.

Ai Weiwei è salito alla ribalta nei primi anni 2000 con le sue installazioni e sculture che incorporano oggetti di uso quotidiano. Si è fatto notare anche per le collaborazioni cinematografiche con la moglie, l’artista Wang Fen.

Nel 2008, Ai Weiwei ha progettato lo stadio “Nido d’uccello” per le Olimpiadi di Pechino. In seguito, però, ha criticato i Giochi, affermando che sono stati utilizzati per promuovere l’agenda del governo.

Nel 2010 Ai Weiwei è stato arrestato e detenuto per 81 giorni senza alcuna accusa. Il suo arresto è stato visto come parte di una più ampia repressione del dissenso da parte del governo cinese.

Da quando è stato rilasciato, Ai Weiwei ha continuato a parlare contro il governo cinese. È stato anche un attivo sostenitore del movimento pro-democrazia di Hong Kong.

Per vedere più immagini al link: Ai weiwei opere – Bing images

ConnectivArt.