10 Ruoli da incubo.

10 Ruoli da incubo che gli attori hanno vissuto durante le riprese:

1.Doug Jones durante le riprese de “La forma dell’acqua” (2017) indossava un costume tale che gli rendeva impossibile muoversi da solo e persino respirare dalla bocca.

2. Emma Stone ne “La favorita” (2018)

Già dal primo mese di riprese a causa dei corsetti troppo attillati perse quasi i sensi per soffocamento, dopo un po’ di tempo in una lastra si notò che i suoi organi si erano spostati, ma poco dopo aver smesso di usare i orsetti delle riprese sono tornati al loro posto.

3.Paul Bettany in “Avengers Age of Ultron” (2015)

Bettany era sottoposto a più di tre ore di trucco, ogni giorno, per poi indossare una tutina di spandex

per non farlo surriscaldare c’erano tubi con acqua ghiacciata installati nel costume

4. John Rhys-Davies in “Il signore degli anelli” (2001-2003)

L’attore ha avuto una forte e inaspettata reazione allergica al trucco e la sua faccia si è gonfiata, ma nonostante questo decisero di proseguire con il trucco a ci era allergico proseguendo con le riprese a giorni alterni per far riposare la pelle.

5. Scarlett Johansson “The Avengers” (2012)

Aveva così caldo in quel costume e sudava tanto che a fine giornata andava strizzato. Una volta durante le riprese si surriscaldò tanto che l’attrice a causa di un colpo di calore e del sudore arrivò ad avere allucinazioni.

6. Matthew Lewis in “La saga di Harry Potter” (2001-2011)

Durante le riprese del terzo film, gli hanno messo dei batuffoli di cotone e pezzi di gommapiuma nelle guance, si inzuppavano di saliva ed era disgustoso.

Indossava anche scarpe di due taglie più grandi, inserti di plastica dietro le orecchie e denti finti.

7. Christian Bale “Batman Begins” (2005)

Ogni giorno ci volevano tre persone per aiutarlo a vestirsi con l’iconico vestito di Batman, dopo sei mesi di riprese era arrivato ad odiare quel costume.

8. Tom Hiddleston in “Thor” (2011)

L’attore ha dovuto indossare pantaloni di pelle, placche sul petto e sui bicipiti ed un mantello molto pesante.

Ma la cosa più scomoda era l’elmo d’acciaio.

9. Oscar Isaac in “X-Men apocalisse” (2016)

Il suo costume arrivava a pesare più di diciotto chili appena l’attore finiva una scena veniva messo su un sellino e trasportato in un roulotte raffreddata per rinfrescarsi e recuperare le forze.

10. Rebecca Romijn in “X Men” (2000)

Il corpo dell’attrice veniva prima ricoperto di scaglie poi dipinto di blu. il costume macchiava di blu qualsiasi cosa li venisse a contatto, qualsiasi superficie.

I colleghi di Rebecca sapevano ogni cosa facesse grazie al segno lasciato su ogni oggetto.

Questi erano i nostri primi 10 Ruoli da incubo della rubrica di curiosità che troverete su ConnectivArt: https://connectivart.altervista.org/