INTERVISTA A DIEGO CUSANO

13617504_900963800007757_619601842_n

Quando e come nasce il tuo percorso artistico?

Sono sempre stato affascinato dalla musica e dal disegno fin da piccolino, così ho iniziato all’età di 7 anni a suonare il pianoforte e passavo i pomeriggi a disegnare ambientazioni fantasy.

Dopo il diploma in Arte e Restauro delle Opere Pittoriche all’Istituto d’Arte di San Leucio (CE) mi sono trasferito a Perugia dove mi sono diplomato in Arti Visive e Discipline dello Spettacolo all’Accademia di Belle Arti.

Di giorno frequentavo i corsi e di notte scrivevo canzoni.

Un giorno ero alla ricerca di un’idea per il mio videoclip musicale e così è nato il progetto Fantasy Researcher

Quali persone, artisti ed episodi hanno influenzato maggiormente il tuo lavoro?

Nessuno, non sono stato influenzato da nessun artista, la cosa che mi ha spinto di più è stata la voglia di evadere dal quotidiano, dalla routine, di imparare a guardare la semplicità, di riscoprire i piccoli valori perché viviamo in un contesto nel quale ci impongono di seguire i falsi prototipi, di correre dietro a falsi valori.

Cosa cerchi in arte?

Cerco nell’arte l’equilibrio dato che sono di fuori ogni giorno, vivo in un’altra realtà perché sono distratto, osservo le nuvole e immagino storie e l’arte è il mezzo che mi riporta nel presente.

13618165_900963820007755_1543312086_n

C’è una parte della tua ricerca di cui vorresti parlare in particolare?

Il momento più divertente, quando arriva l’idea e inizio a cantare, quando inizio il disegno e finisco, quando termino lo termino, questo perché non mi prendo sul serio!

Qual’è il tuo rapporto con il mercato?

Ho un buon rapporto sia con le aziende che mi contattano per le collaborazioni e sia con i privati, questo mese ho venduto più di 30 disegni all’estero.

Cosa consiglieresti ad un artista che vorrebbe vivere d’arte?

Non si vive d’arte perché tutti s’improvvisano artisti, designer, fotografi, musicisti senza capire che dietro ci deve essere un percorso solido e soprattutto carattere.

Artisti si nasce, non si diventa!

Evitate di frequentare i luoghi comuni, viaggiate, ascoltate musica comprate i dischi, leggete libri…

e soprattutto, dovete prima capire chi siete e quali sono i vostri obiettivi.

Siti di riferimento:

www.diegocusano.com

Facebook:  https://www.facebook.com/FantasyResearcher/

Instagram @diego_cusano

Twitter @diegocusano_

Info&contatti: [email protected]

Francesco Cogoni.