Intervista a Tiziano del Vacchio

Quando e come nasce la tua passione per l’arte ed in particolare l’associazione culturale Rosso Tiepido?

Nasce nel 2014.

Io sono un imprenditore e all’interno dell’azienda abbiamo ricavato uno spazio per eventi artistici.

Sono collezionista da sempre di arte contemporanea e volevo uno spazio mio per giocare e divertirmi con l’arte.

Cosa influenza principalmente le tue scelte espositive?

Nessuna influenza.

Sono scelte libere.

Cosa cerchi di condividere con il pubblico attraverso l’esposizione di opere d’arte?

La mia passione e le mie scelte.

C’è un progetto espositivo al quale tieni maggiormente?

La cattedrale immaginata.

Progetto imponente e impegnativo.

Qual è il tuo rapporto con il mercato? gli artisti pagano qualcosa per essere esposti? e quelli esposti hanno possibilità di vendita attraverso i tuoi spazi?

Sono una associazione culturale i soldi non sono contemplati.

Cosa consiglieresti ad un artista che vorrebbe vivere d’arte?

Studiare e ricercare in continuazione e non abbattersi al primo vento. 

Pagina facebook: https://www.facebook.com/tiziano.del/

Francesco Cogoni.

Precedente Alessandro Fioraso e la sua arte centrata col cuore Successivo Intervista a Claudio Parentela

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.