Frottole & Vanità ecco il nuovo EP dei Glù

Nei giorni passati è uscito il secondo EP dei Glù, un duo rock elettronico ed acustico di Cagliari composto da Enrico Marongiu (voce e chitarra) e Francesco De Montis (chitarra).

Un membro del gruppo mi contatta per farmi ascoltare il nuovo EP dal titolo Frottole & Vanità, dopo averlo sentito mi sembrava bello farcelo raccontare, per condividere con voi la loro musica che troverete su YouTube a questo link: https://www.youtube.com/playlist?list=PL11X3G5alSENL0D5xAIB-LZYp7eFHQsDA  e le loro parole.

Come nasce il vostro nuovo EP?

Allora, dopo il primo disco ci siamo accorti che la veste elettronica, per quanto ci divertisse e ispirasse tantissimo, risultava difficile da portare dal vivo e non esauriva completamente le esigenze dei brani, per questo motivo abbiamo deciso fare un passo indietro a un suono più da gruppo classico tenendo comunque qualche riferimento all’elettronica, questa scelta si può sentire bene in varie tracce.

In questo EP ci siamo spinti un po’ di più verso brani cantautorali e introspettivi, sondando strade più emotive, per questo abbiamo sentito l’esigenza di dare a queste canzoni il giusto “vestito”, in questo è stata essenziale ancora una volta la mano di Samuele Dessì, questa volta anche l’aiuto di Ylenia Lampis e Sergio Lasi è stato importantissimo.

L’album è stato registrato durante un anno, in giornate di registrazione bellissime.

Il primo video è stato fatto da me, il secondo ci è stato regalato dal nostro amico Alberto Marras, mentre la copertina è stata creata da Michela Meloni.

Avete già dei progetti per il futuro?

Non credo, questo è l’ultimo lavoro fatto con i Glù, abbiamo deciso di prendere ognuno le nostre strade…

Pagina facebook del gruppo: https://www.facebook.com/glugruppomusicale/

Francesco Cogoni.

Precedente Intervista a Luisa Siddi Successivo Alessandro Fioraso e la sua arte centrata col cuore

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.