Diari notturni 033

Colui che, nella guerra civile,
non prenderà partito, sarà colpito
da infamia e perderà tutti i diritti politici.
Solone,
Costituzione di Atene.

Ogni scelta dell’individuo, essendo l’individuo posto in un contesto sociale, è una scelta politica.

Non può esistere arte che non sia politica.

Per politica non intendo partitica, ma ideologica, contiene in una determinata misura, qualcosa che riguarda un atteggiamento verso la polis, lascia trasparire le regole implicite alla propria forma di vita manifesta.

Francesco Cogoni 2016.

Precedente Diari notturni 032 Successivo Diari notturni 034